Avviare il Galaxy Mini senza password

347518

Proteggere lo smartphone e in generale il cellulare con una password di accesso è utilissimo ad evitare che l’apparecchio possa essere usato dai bambini o a scoraggiarne il furto, dato che senza inserire la password il telefono è inutilizzabile. Questo vale soprattutto per la password di accensione, che viene richiesta sullo schermo con l’apposito pattern Samsung per poter usare il telefono.

Può capitare però di scordare la password inserita, magari se lo smartphone viene lasciato per un po’ inutilizzato, oppure di sbagliare troppe volte consecutive l’inserimento, ad esempio per una cattiva posizione delle dita sul touch-screen, e di ritrovarsi l’apparecchio bloccato.

In quest’ultimo caso è possibile aggirare il blocco a condizione di avere attiva una connessione WiFi sullo smartphone, in quanto il sistema operativo Android permette di ottenere l’accesso con un account Google; chiaramente l’utente deve avere un account Google (per esempio su Gmail).

pattern-lock

Naturalmente affinché l’accesso a Google sia possibile il telefono deve trovarsi in un luogo in cui è operativa una delle reti WiFi configurate e attive in esso, perché non basta una qualsiasi connessione.

Una seconda possibilità per sbloccare il Samsung Galaxy Mini è offerta dagli adb commands, ma è praticabile solamente se è già stato attivato il Debug da USB, altrimenti non è possibile collegarsi con il PC; in pratica se è già stata configurata una connessione di debug, si collega il telefono a un computer da USB e si procede allo sblocco.

Esiste, infine, un terzo metodo per lo sblocco, che consiste nel reset totale dello smartphone ai valori di fabbrica; comunque ciò significa perdere tutti i dati memorizzati nel Galaxi, vale a dire rubrica, immagini e audiovisivi, file di testo ecc.

Per effettuare questo reset bisogna premere e insieme e tenere premuti i tasti volume (+) e Power On finché non appare l’apposita schermata, quindi con la pressione del tasto volume (-) si sceglie di eseguire il Factory Reset, che si avvia confermando con la pressione del pulsante Power On.

Trascorso il tempo necessario a espletare l’operazione il telefono si presenterà come uscito di fabbrica, quindi occorrerà rifare tutte le impostazioni utente.