Dual SIM? Non grazie, meglio triple SIM!

Acer-liquid-x2-1000x562

A chi credeva che due SIM fossero troppe, Acer risponde proponendo il suo nuovo smartphone triple-SIM e lo fa dalla blasonata e affermata platea del Mobile World Congress 2015 tenutosi di consuetudine a Barcellona, che rappresenta l’evento annuale per la telefonia cellulare, le novità di prodotto, le tecnologie e le soluzioni wireless in generale.

Prima fra i costruttori di soluzioni di telefonia mobile avanzate (e quindi anche smartphone) a realizzare uno smartphone a 3 SIM, Acer ha sviluppato l’innovativo apparecchio chiamato Liquid X2, dotato di schermo LCD a 5,5 pollici (come quello dell’iPhone 6 Plus) e provvisto di una batteria da ben 4.000 mAh, sufficiente a garantire giorni di funzionamento in standby e grande autonomia (si parla di 48 ore) in operatività con la connessione cellulare e il WiFi. La grande capienza della batterie e il supporto per 3 SIM caratterizzano questo modello e sono gli “assi” con cui Acer intende battere la concorrenza. D’altra parte con l’ampia e variegata offerta di dispositivi mobile, oggi non è facile distinguersi e conquistare un mercato nel quale c’è praticamente tutto.

x2-1 x2-3

Il nuovo Acer Liquid X2 visto davanti mostra l’ampio display e da dietro evidenzia la fotocamera posteriore da 13 Mp con flash a LED.

Le 3 SIM orientano lo smartphone Acer a un pubblico fatto di utenti professionali e grandi viaggiatori che vogliono disporre di diverse SIM per telefonare nella maniera più economicamente conveniente quando si spostano da una nazione all’altra, ovvero sia nell proprio Paese che all’estero.

Il Liquid X2 Acer è basato, come la gran parte degli smartphone, sul sistema operativo è Android 5.0 Lollipop, che sfrutta bene il processore octa-core a 64 bit (si tratta probabilmente di un Qualcomm, ma si vofera che sia Mediatek) che governa l’apparecchio. Sul lato multimedia, ci sono due fotocamere (posteriore e frontale) da 13 Megapixel con apertura f/1.8; quella posteriore è provvista di flash a LED bianco di grande potenza.

Il telaio è realizzato in metallo e plastica e per proteggerlo Acer offre la Quick Touch Flip, una cover (disponibile in varie colorazioni) molto particolare perché dotata di un’apertura verticale che visualizza diverse informazioni (data, ora, condizioni del tempo, livello della batteria, spazio occupato, ecc.) e che permette di leggere i messaggi e operare su zone limitate del touch-screen per poter effettuare alcune operazioni, come l’attivazione della modalità aereo e la riproduzione dei brani musicali.

liquidx2gal04-1

La speciale custodia Quick Touch Flip consente di accedere a determinate aree dello smartphone che permettono di svolgere le operazioni più comuni mantenendo protetto lo schermo dello smartphone.