Anche i mobili IKEA ricaricano smartphone e tablet

IKEA-Wireless

Dopo aver annunciato che avrebbe commercializzato mobili con incorporato un sistema di ricarica wireless per smartphone e tablet ed aver iniziato la distribuzione di questi prodotti negli Stati Uniti e in altri Paesi, finalmente IKEA (il colosso mondiale del mobile fai da te) ha portato anche in Italia questa novità assoluta che va nella direzione della casa tecnologica del futuro, dove sono distribuite le tecnologie che renderanno più semplice la nostra vita. Non solo elettrodomestici smart, quindi, ma anche una sempre più stretta integrazione della casa con con la tecnologia “mobile”.
Per gli smartphone che supportano già la ricarica wireless basta scegliere i mobili che si desidera tra una vasta scelta di modelli; per quei cellulari, invece, che ne sono privi, è disponibile una speciale cover (chiamata VITAHULT) compatibile con la maggior parte degli smartphone in commercio.

VITAHULT_IKEA

Il dispositivo VITHAULT di IKEA

Alcuni mobili hanno già al loro interno il sistema di ricarica wireless mentre per creare una postazione di ricarica personalizzata, Ikea propone il proprio caricabatteria wireless JYSSEN, che può essere inserito in qualsiasi mobile esistente.

JYSSEN

Il dispositivo JYSSEN di IKEA

IKEA fornisce anche delle basi di ricarica con un design semplice e lineare che si adatta a qualsiasi ambiente della casa: possono essere appoggiare sul davanzale di una finestra, sulla cassettiera in camera da letto e persino sul piano di lavoro della cucina.

Per realizzare tutte queste soluzioni IKEA si è affidata ai trasmettitori Wireless Power di Integrated Device Technology (IDT) con cui è stato possibile dare vita ai caricabatteria wireless integrati all’interno di mobili e complementi d’arredo che permettono di ricaricare gli smartphone e i tablet con la massima comodità semplicemente appoggiandoli sulla loro superficie. I trasmettitori a induzione magnetica P9030 di IDT sono stati integrati all’interno dei nuovi prodotti IKEA, tra cui diversi modelli di comodini e lampade da tavolo.
Anche le basi di ricarica wireless e i caricabatteria wireless che gli acquirenti possono inserire autonomamente nei loro mobili, sono stati realizzati sfruttando i semiconduttori Wireless Power di IDT.

NORDMARKE

La base di ricarica wireless per apparecchi mobile sprovvisti del sistema di ricarica wireless (a destra): quest’ultima ricava l’elettricità dal campo elettromagnetico fornito dai mobili IKEA e con un cavo USB porta corrente ai dispositivi mobile da ricaricare

Con queste soluzioni altamente tecnologiche IKEA riconferma la sua filosofia, che da decenni è quella di proporre parti d’arredamento essenziali e pratiche, di facile utilizzo e manutenzione, ma anche integrate con soluzioni tecnologiche d’avanguardia.
Così IKEA ha rivoluzionato il settore dell’arredamento e oggi si dimostra ancora una volta una società leader nell’innovazione grazie all’integrazione nei suoi prodotti dei caricabatteria wireless realizzati con la tecnologia IDT. La scelta di IKEA di adottare la nostra tecnologia conforme allo standard Qi sottolinea il continuo interesse sempre in crescita per l’ecosistema del Wireless Power, che già ha interessato i dispositivi mobile come tablet e smartphone.

Maggiori info si possono trovare su www.idt.com